1
Posted 25 giugno 2012 by Nicola Ligas in Accessori
 
 

Microsoft al lavoro per portare la propria piattaforma anche in auto?

A giudicare da una richiesta di personale apparsa sul sito dell’azienda di Redmond, l’interesse di Microsoft verso il mondo delle quattro ruote è decisamente elevato, e punterebbe a portare ”il pieno potenziale del proprio ecosistema” nei futuri autoveicoli.

Parliamo di Kinect, Azure, Windows 8 e Windows Phone 8, tanto per mettere i puntini sulle i. Azure farà da collante data la sua natura cloud, in modo da avere le proprie canzoni e contenuti sempre con noi, anche a bordo di altri veicoli e tramite l’interazione di tali servizi e l’utilizzo di tecnologie quali face-tracking, comandi vocali e gesture sarà possibile apprendere lo stile di guida del conducente e guidarlo o intrattenerlo lungo la strada, o almeno questo sembra essere l’intento di Microsoft.

L’idea non è certo delle più originali (vedi il video sotto, che è del 2009) ma ancora deve essere declinata nella maniera corretta e l’avvento del sistema operativo unico che sarà Windows 8 (o meglio il suo core) potrebbe essere la molla che mancava.


Fonte: Visita

Nicola Ligas

 
Nato con la passione per qualsiasi cosa facesse BIP, divenuto ingegnere, ma rimasto curioso per qualsiasi cosa si possa spegnere e riaccendere.