0
Posted 16 maggio 2012 by Nicola Ligas in Giochi
 
 

Un video mostra il gaming cross-platform tra Windows Phone 7 e Windows 8

Con l’avvento di Windows 8 rischia di crearsi un po’ di frammentazione, ma soprattutto di confusione, nella piattaforma di casa Microsoft, in quanto si tratta di un OS che, attraverso vari nomi e forme, sarà spalmato su molti dispositivi diversi: PC e tablet (non ARM) avranno Windows 8; Windows Phone 8 (altrimenti detto Apollo) sarà la versione per smartphone; e infine i tablet ARM avranno il così detto Windows RT.

Il perché di questa premessa sta nel fatto che una domanda rimane ancora irrisolta: ma i giochi per Windows Phone 7, come si comporteranno in una sessione incrociata con dispositivi Windows 8? Sembra infatti che sia sufficiente un aggiustamento in circa il 10% del codice di un’app per WP7 al fine di renderla compatibile col nuovo OS, e a quanto pare tale semplicità si traduce anche nel modo in cui due giochi scritti per le due piattaforme riusciranno a interagire tra di loro.

Lo sviluppatore di Air Soccer Fever ha infatti rilasciato un video che mostra il suo titolo mentre viene (fluidamente) giocato in simultanea su Windows Phone 7 (smartphone) e Windows 8 (tablet). L’interazione tra i due ancora non prevede l’utilizzo di Xbox Live (che sarà comunque aggiunto), il che rende il tutto ancora più rimarchevole.

Inutile dire che speriamo di poter stringere tra le mani un nuovo dispositivo Windows 8 quanto prima possibile, piuttosto che l’ormai vetusto Mango, ma ci fa comunque piacere sapere che, anche nel secondo caso, non avremmo problemi a buttare la palla in rete.


Fonte: Visita

Nicola Ligas

 
Nato con la passione per qualsiasi cosa facesse BIP, divenuto ingegnere, ma rimasto curioso per qualsiasi cosa si possa spegnere e riaccendere.